Le ricette della chef: Budino di Colomba con uvetta e arancio


Sapevate che in origine il budino era un cibo salato?

Eh si, veniva prevalentemente usato per prodotti di salumeria. Da non crederci! Per un periodo in veneto il budino non era considerato un dolce dessert ma un secondo piatto, veniva infatti aggiunto il riso.

Insomma in ogni parte del mondo esiste una ricetta che prevede variazioni di ogni tipo: vaniglia; cacao; miele; riso; al forno; in pentola o freddo, nel mare delle possibilità infinite abbiamo deciso di seguire il nostro stile e il nostro istinto.

Ecco che cosa vi proponiamo oggi! E chissà magari riusciremo a dare un sapore tutto diverso alla nostra famosa Colomba Sapori 1832.

Ingredienti:

    • 150g di Colomba Sapori 1832
    • 3 uova
    • 70g di zucchero
    • 30g di burro
    • 30g di uvetta
    • 1/2l di latte

Procedimento:

Tagliare la colomba (1) e ricoprire con il latte tiepido (2), lasciar riposare qualche minuto poi strizzare con le mani (3).

19-Aprile-Intramezzo-1

Unire: le uova, il burro fuso, lo zucchero (4) e l’uvetta precedentemente rinvenuta in acqua (5).
Versare il composto in uno stampo da budino e cuocere in forno a 165° per 40 min (6).

19-Aprile-Intramezzo-2

Servire freddo ricoperto di caramello.

Pronto! Che ne pensate?